BeLanguageSchool

L’iniziativa GameAbility nasce da attività portate avanti da Giacinto Barresi e Carlo Canali, ricercatori dell’ Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) di Genova, insieme ai docenti dell’ITIS Delpozzo di Cuneo – in primis Simone Conradi e Roberta Molinari – con lo scopo di sensibilizzare classi di studenti in relazione al tema delle disabilità. La metodologia didattica prevede l’insegnamento di principi di game design accessibile ed inclusivo, anche con applicazioni cliniche basate quest’anno sui contributi di Jessica Podda, ricercatrice dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla (AISM), e di Cristina Moglia, ricercatrice in ambito di Sclerosi Laterale Amiotrofica presso l’Università di Torino. Grazie agli interventi di esperti, agli studenti vengono trasmessi concetti interdisciplinari tra informatica, ingegneria, design, management, psicologia, neuroscienze, ed ergonomia entro un quadro che rende lo user-centered game design un momento di autentica empatia.

BeLanguageSchool

Our teachers

Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae; Donec velit neque, auctor sit amet aliquam vel, ullamcorper sit amet ligula.

Join the group of students from all over the world

92%

Of satisfied students